Non c'è folla all'inizio degli sconti stagionali, ma i commercianti sono comunque ottimisti


Foto: EPA
Foto: EPA

Per le vendite di quest'anno si aspettano lo stesso numero di visitatori dell'anno scorso. Secondo i dati della Camera di Commercio Italiana, il 60% degli italiani acquista a prezzi scontati stagionali. La spesa media prevista per la famiglia è di 275 euro, oltre 20 euro in più rispetto allo scorso anno.

Gli acquirenti vogliono rinfrescare il loro guardaroba invernale a prezzi convenienti, ha riferito Radio Slovenija. Spela Lenardič. L'anno scorso è aumentato soprattutto l'interesse per le attrezzature sportive. Nel negozio di abbigliamento sportivo la gente è contenta dell'inizio dei saldi, ha detto a Radio Slovenija la negoziante Antonella Tizianel: “Noi associamo l'inizio dei saldi principalmente alla vendita di giacche invernali e abbigliamento caldo. Siamo soddisfatti delle vendite. Il clima freddo ci aiuta sicuramente in questo.”

Negli ultimi due anni la pandemia ha avuto gravi conseguenze anche sul settore commerciale. Molti commercianti con una lunga tradizione familiare in città hanno chiuso i battenti. Secondo la Camera di Commercio Italiana, quasi il 40% degli intervistati acquista online. Notevole anche l'abbandono degli acquirenti dai paesi vicini, ritiene il commerciante Alberto Giorgi: “I nostri vicini sono molto importanti per l'economia di Trieste e della sua regione. Ne sentiamo fortemente la mancanza: sloveni, croati, austriaci e tedeschi. Per alcuni rappresentano addirittura una parte dell'equilibrio.”

I commercianti sono preoccupati anche per le nuove norme governative che, oltre alla vaccinazione obbligatoria per gli over 50, prevedono anche una condizione PCT per l'ingresso nei negozi non alimentari da febbraio. Finora i nostri vicini occidentali non conoscevano questa limitazione.

A Trieste sono iniziati i saldi stagionali, non c'è folla eccessiva

Gioachino Femia

"Appassionato di cultura pop. Esperto di caffè. Secchione di bacon. Comunicatore umile e irritante. Giocatore amichevole."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *