Sinner è tornato da Djokovic e ha portato l’Italia in finale


Foto: Reuters
Foto: Reuters

È diventato un grande eroe Jannik peccatorecosa è contro Novak Djokovic ha salvato tre palloni per la finale.

L’Australia, che giocherà la finale per la seconda volta consecutiva (perdendo contro il Canada l’anno scorso), sarà alla sua 49esima presenza nella finale di Coppa Davis e si contenderà il 29esimo titolo, il primo dal 2003, mentre l’Italia giocherà in finale per l’ottava volta. Vinse solo nel 1976 e finì ultima in finale nel 1976. 1998.

Il vincitore è stato deciso solo dopo la partita di doppio. Miomir Kecmanovic ha battuto per primo Lorenzo Musetti 2-1 in due set prima che Sinner vendicasse in grande stile la sua sconfitta contro il numero uno del mondo Djokovic domenica scorsa nella finale del torneo ATP Finals a Torino.

Notizie correlate
De Minaur e Popyrin guidano l’Australia in finale

Djokovic ha perso dopo 21 vittorie
Il serbo ha avuto tre ultimi palloni nel decimo game del terzo set per vincere e raggiungere la finale, ma l’italiano ha retto il suo primo tiro e poi ha festeggiato con 7-5. Per Djokovic si tratta della prima sconfitta in singolo in Coppa Davis dopo 21 vittorie consecutive. Ha perso l’ultima volta contro l’argentino Juan Martin del Potro nel 2011 a causa di un infortunio.

Đoković e Kecmanović non si sono incontrati nella partita di doppio. Sinner e Lorenzo Sonego hanno fatto meglio con 6:3 e 6:4.

Đoković ha perso l’occasione di concludere una stagione di grande successo con una vittoria, che ha definito una delle migliori della sua carriera anche prima della finale di Coppa Davis a Malaga. Ha vinto tre tornei importanti, ha vinto la fase finale del torneo di Torino, è diventato il giocatore con più settimane al vertice della classifica ATP e allo stesso tempo ha riconquistato la posizione di numero uno mondiale. Quest’anno il 36enne serbo ha vinto quasi 15 milioni di euro dai premi del torneo.

Venerdì l’Australia ha battuto la Finlandia 2-0 in semifinale. Alexei Popyrin ha battuto Otto Virtanen 7:6, 6:2 e Alex de Minaur è stato migliore di Emil Ruusuvuori 6:4, 6:3.

Semifinali di Coppa Davis

Finlandia − AUSTRALIA 0:2
Virtanen − Popirina 6:7 (5), 2:6
Ruusuvuori − di Minaur 4:6, 3:6

ITALIA – Serbia 2:1
Lorenzo Musetti- Kecmanovic 7:6 (7), 2:6, 1:6
Pescatore -Djokovic 6:2, 2:6, 7:5
Peccatore/Sonego – Djokovic/Kecmanovic 6:3, 6:4


Finale, domenica alle 16:00:
Australia-Italia

Edoardo Romano

"Comunicatore freelance. Praticante web hardcore. Imprenditore. Studente totale. Ninja della birra."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *