Tendenza “Gamping” sempre più popolare tra i vacanzieri, la Slovenia tra i primatisti


Amanti
Gli appassionati di gioco sono più vicini alla natura. Foto: Pixabay

Negli ultimi mesi i turisti sono stati molto entusiasti di una forma speciale di campeggio – “campeggio“La tendenza ha iniziato a crescere durante la pandemia, con questa versione del campeggio, invece di recarsi in campeggi costosi, i turisti si recano nei prati, nei frutteti e nei giardini dei fornitori. I visitatori sono principalmente attratti dai prezzi bassi, ma va notato che queste sistemazioni spesso non hanno tutti i preparativi che sono abbastanza normali per i normali campeggi.campeggioHanno servizi igienici esterni e camini, ma il lusso non c’è: i seguaci di questo tipo di campeggio concordano sul fatto che sono molto più vicini alla natura e non necessitano di strutture ricettive convenzionali.

L’aumento maggiore del numero di pernottamenti è osservato dagli sloveni

Durante la pandemia, quando gli hotel e i campeggi sono stati chiusi, è stato”campeggio“l’unico modo per rilassarsi fuori dalle sue quattro mura, e ora, nonostante la revoca delle restrizioni, è ancora considerato un mezzo di vacanza estremamente popolare. Questa estate, alcuni giardini e prati hanno offerto ai turisti la loro proprietà fino al 50% in meno rispetto alla concorrenza .


Alcuni offrono anche altre attività.  Foto: Pixabay
Alcuni offrono anche altre attività. Foto: Pixabay

Alcuni fornitori stanno segnalando che l’interesse per i loro servizi è salito al 300% nel 2020 e nel 2021 e si aspettano lo stesso aumento nel 2022.

Quest’anno la Slovenia ha visto il più alto aumento di turisti che trascorrono la notte sotto le stelle (76%), seguita dai nostri vicini settentrionali (32%) e dal Belgio (25%). Un aumento del numero di pernottamenti all’aria aperta si osserva anche nei paesi in cui il campeggio è più popolare: in Germania, Paesi Bassi e Gran Bretagna.

Campeggio, ma non nei campeggi

Oltre agli appezzamenti, i proprietari privati ​​offrono ai turisti attività nella natura e in fattoria, oltre a pernottamenti in case sugli alberi e altri alloggi insoliti. Due adulti pagano in media 36 euro a notte sotto le stelle, comprese tasse ed elettricità, in Svizzera e in Italia, mentre i prezzi in Francia e Regno Unito si aggirano intorno ai 25 euro a notte. I più economici sono cechi e polacchi, che offrono gli stessi servizi a 16 euro.

Gioachino Femia

"Appassionato di cultura pop. Esperto di caffè. Secchione di bacon. Comunicatore umile e irritante. Giocatore amichevole."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *