Zoé Clauzure dalla Francia ha festeggiato al 21° Junior Eurovision Song Contest


Vincitrice dell'Eurovision Junior 2023: Zoé Clauzure.  Foto: EBU/Corinne Cumming
Vincitrice dell’Eurovision Junior 2023: Zoé Clauzure. Foto: EBU/Corinne Cumming

Il concorso musicale, nato come la sorella maggiore Eurovision, ha festeggiato quest’anno il suo 20° anniversario e gli organizzatori hanno scelto come filo conduttore il tema degli eroi. Quest’anno sul palco dell’evento si sono allineati 16 artisti, dai 9 ai 14 anni, e alla fine è stata la francese a raccogliere il maggior numero di punti (228).

Nonostante la sua giovinezza, lo è Clausura di Zoe Già conosciuta nel panorama musicale francese, visto che ha già inciso diversi dischi e suonato con musicisti affermati, nel 2020 è arrivata anche alle semifinali del reality show. Voci dei bambini. Scrive le sue canzoni e la sua musica e le piace anche cantare (e suonare il piano) successi famosi, quindi pubblica le registrazioni sui social media.

Il primo concorso di questo tipo si è tenuto nel 2003 a Copenaghen, in Danimarca, e vi hanno partecipato 16 paesi. A quel tempo festeggiava un musicista croato (ormai piuttosto famoso). Dino Jélusic con una canzone Sei il mio primo amore. Il numero dei partecipanti varia un po’ ogni anno – negli anni precedenti di tanto in tanto partecipava anche la Slovenia – ma quest’anno ha fatto il suo debutto l’Estonia, rappresentata da ARHANNE.

L’ordine finale del 21° Eurovision Song Contest:

1. Francia: Zoé Clauzure – Cuore (228 punti)
2. Spagna: Sandra Valero-Loviu (201 punti)
3. Armenia: Yan Girls – Fallo a modo mio (180 punti)
4. Unito Regno: STAND UNIQU3 – Ritorno alla vita (160 punti)
5. Ucraina: Anastasia Dymyd – Kvitka (128 punti)
6. Polonia: Maja Krzyżewska – Ho solo bisogno di un amico (124 punti)
7. Paesi Bassi: Sep & Jasmijn – Tenendoci stretti (122 punti)
8. Albania: Viola Gjyzeli – Nome Bota (115 punti)
9. Germania: FIA – Ohne Worte (107 punti)
dieci. Malta: Yulan – Più forte (94 punti)
11. Italia: Melissa & Ranya – Un Mondo Giusto (81 punti)
12. Nord Macedonia: Tamara Grujeska – Mostrami, mostrami dove (76 punti)
13. Portogallo: Júlia Machado – Il posto a cui appartengo (75 punti)
14. Georgia: Anastasia & Ranina – Sopra il cielo (74 punti)
15. Estonia: ARHANNA – Hoiame Kokku (49 punti)
16. Irlanda: Jessica McKean – Aisling (42 punti)

Gioachino Femia

"Appassionato di cultura pop. Esperto di caffè. Secchione di bacon. Comunicatore umile e irritante. Giocatore amichevole."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *