Ha accusato Corinno di nascondere la verità sulle condizioni di Michael Schumacher

Pochi giorni fa si è tenuta in Germania una cerimonia in cui è stato premiato il pilota di F1 Michael Schumacher, oltre alla moglie Corinna e alla figlia Gina Schumacher.

Uno dei migliori piloti di F1 della storia Michael Schumacher, ha avuto un incidente sugli sci nel dicembre 2013, che lo ha lasciato in coma per sei mesi. Da allora non è stato più visto dal pubblico e nel corso degli anni è stato rivelato molto poco sulla sua salute. Michael, che si sta riprendendo a casa dall’incidente, quest’anno ha festeggiato il suo 53esimo compleanno e quasi un decennio dopo i suoi fan non vedono l’ora che arrivi il giorno in cui potranno rivedere il sette volte campione e il loro pilota preferito. Ma sembra che quel giorno non arriverà presto.

Pochi giorni fa si è tenuta una cerimonia in suo onore, durante la quale è stato premiato per i suoi successi sportivi, oltre che per il suo lavoro umanitario. È stata ricevuta da sua moglie Corinna e una ragazza Ginae anche l’ex boss della Ferrari ha tenuto un discorso John Todd. “Non mi manca Michael. Lo vedo. Ma ovviamente mi manca quello che abbiamo fatto insieme”. ha detto Todd. Ha anche rivelato che Schumacher è abbastanza in forma per tenere il passo con l’attuale stagione di F1. “Sì, lo è. Guardo le gare con Michael,” Egli ha detto.

Corinna Schumacher: “Michael c’è, diverso, ma c’è”.

Michael e Corinna SchumacherFOTO: Profimedia

Dopo l’incidente, un’équipe di medici si è presa cura della sua salute e Corinna è stata costretta a vendere i suoi averi per pagare le costose cure. Tra le altre cose, la tenuta di lusso ‘Sur le Moulin’ in Svizzera, per la quale ha ricevuto circa sei milioni di euro, un aereo e diverse proprietà.

“Viviamo insieme nella nostra casa, facciamo terapia, facciamo di tutto per rendere Michael migliore e sentiamo la solidarietà della nostra famiglia. Mi manca questo Michael ogni giorno e non solo io, ma anche i bambini, la famiglia, il padre e tutti intorno a lui. Ma Michael è lì, diverso, ma è lì, e questo ci dà tutta la forza”. dice nel documentario “Michel Schumacher”, uscito l’anno scorso.

Sebbene la maggior parte la consideri una donna forte e incredibile che ha fatto di tutto per anni per mantenere in vita suo marito in uno stato difficile, alla fine del 2020 l’ex manager di Michael Willi Weber, di parere leggermente diverso. A quel tempo, l’ha attaccata per aver nascosto Michael al mondo e non aver fornito alcuna informazione sulla sua salute. Ha anche accennato al fatto che stava nascondendo qualcosa di proposito e non voleva che le persone sapessero la verità. “Penso spesso a Michael. Sono passati tanti anni, ma non riesco ancora a fermarmi. Amo e rispetto la sua famiglia, ma voglio sapere cosa gli è successo. Voglio stringergli la mano, toccargli il viso. Purtroppo , Corinna non lo permette. Solo ad alcuni. Immagino che abbia paura che mi accorga se qualcosa non va e dica la verità a tutti. Weber ha detto in quel momento.

La figlia di Michael Schumacher ha postato una nuova foto: “Sei come tuo padre”

Corinne e Gina SchumacherFOTO: Profimedia

Ora ha fatto di nuovo le stesse accuse, questa volta a “La Gazzetta dello Sport”. “E’ stato molto doloroso per me. Ho provato cento volte a contattare Corinna, ma non ha mai risposto. Ho chiamato anche Jean Todt e gli ho chiesto se potevo andare in ospedale, lui mi ha detto di aspettare ed era troppo presto. Poi ho chiamato l’altro giorno e nessuno ha risposto.Non mi aspettavo questo tipo di comportamento e sono ancora arrabbiato per questo Mi hanno isolato, mi hanno detto che era troppo presto.Beh, ormai è troppo tardi. Nove anni. Forse hanno solo bisogno di dire quali sono veramente le cose. All’inizio, potevo capire la situazione perché ho sempre fatto di tutto per proteggere la privacy di Michael. Ma da allora, abbiamo sentito solo bugie su di lui. Era come un figlio per me. È stato ancora brutto parlarne finora. disse Weber.

Corinne e Gina SchumacherFOTO: Profimedia

Fonte: story.hr

Gioachino Femia

"Appassionato di cultura pop. Esperto di caffè. Secchione di bacon. Comunicatore umile e irritante. Giocatore amichevole."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *