Kane e compagni indifesi nell’arena Puskas (piena di trucchi)



L’Ungheria ha battuto l’Inghilterra per la prima volta dal 1962. Foto: Reuters

Dominik Szoboszlai ha segnato l’unico gol al 65′ dal dischetto (Reece James ha atterrato Zsolt Nagy in area di rigore).

Gli inglesi erano impotenti, ma gli ungheresi hanno la possibilità di decidere la partita all’81’. Kleinhaisler ha sparato in area di rigore, Jordan Pickford ha deviato la palla e Schäfer ha poi tirato molto goffamente sopra la porta.

L’Inghilterra ha perso per la prima volta in nove partite, la prima dallo scorso luglio, quando ha perso nella finale del Campionato Europeo.


L'Italia, campione d'Europa, ha ospitato la Germania a Bologna.  Nella foto sono Alessandro Bastoni e Timo Werner.  Foto: EPA
L’Italia, campione d’Europa, ha ospitato la Germania a Bologna. Nella foto sono Alessandro Bastoni e Timo Werner. Foto: EPA

L’Arena di Puskas era piena. I padroni di casa hanno usato uno stratagemma per riempire lo stadio dopo essere stati sanzionati (comportamento razzista dei tifosi) e le tribune avrebbero dovuto essere vuote. Il divieto non si applica ai minori di 14 anni, che devono essere accompagnati da un genitore. C’erano oltre 30.000 spettatori allo stadio, la maggior parte dei quali, ovviamente, bambini.

Pareggio a Bologna
Finisce 1-1 il derby tra Italia (molti esordienti esordienti) e Germania. Lorenzo Pellegrini ha segnato al 70′ ma i tedeschi hanno risposto prontamente, Joshua Kimmich è stato preciso tra il pubblico in area di rigore al 73′.

Domenica, la Slovenia giocherà la Serbia a Belgrado alle 20:45.

Notizie correlate
Kek: Basandosi sul bello della partita contro la Svezia

LEGA A, girone 3, 1° giro
UNGHERIA
– INGHILTERRA 1:0 (0:0)
Szoboszlai 65./11-m

Ungheria: Gulacsi, Lang, Orban, Attila Szalai, Nego, A. Nagy (82./Stili), Schäfer, Z. Nagy (88./Vecsei), Sallai (71./Kleinheisler), Szoboszlai (82./Fiola), Adam Szalai (88./Adam).

Inghilterra: Pickford, Walker (62°/Stones), Coady (79°/Phillips), Maguire, Alecander-Arnold (62°/James), Bellingham, Rice, Justin (45°/Saka), Bowen, Kane, Mount (62°/Grealish).

ITALIA – GERMANIA 1:1 (0:0)
Pellegrini 70.; Kimmich 73.

Italia: Donnarumma, Acerbi, Bastoni, Biraghi (80°/Dimarco), Florenzi, Cristante, Frattesi (85°/Ricci), Pellegrini, Tonali (80°/Pobega), Politano (65°/Gnonto), Scamacca (85°/Cancellieri).

Germania: Neuer, Henrichs (59./Hofmann), Kehrer, Rüdiger, Sülle, Goretzka (69./Gündogan), Kimmich, Gnabry (80./Raum), Müller (70./Havertz), Sane (59./Musiala), Werner.

2° turno, martedì alle 20:45:
GERMANIA – INGHILTERRA
ITALIA – UNGHERIA


LEGA B, Gruppo 1, Round 1:
ARMENIA – IRLANDA 1:0 (0:0)
Spetsjan 74.

Gruppo 3, Round 1:
FINLANDIA – BiH 1:1 (1:0)
Pukki 45.; Prevljak 93.

MONTENEGRO – ROMANIA 2:0 (0:0)
Mugosa 66., Vukcevic 87.


LEGA C, Gruppo 1, Round 1:
LITUANIA – LUSSEMBURGO 0:2 (0:1)
TACCHINO – ISOLE FAROE 4:0 (1:0)

Gioachino Femia

"Appassionato di cultura pop. Esperto di caffè. Secchione di bacon. Comunicatore umile e irritante. Giocatore amichevole."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *