Parere negativo per l’estensione della licenza della centrale nucleare di Krska

L’Italia si oppone al mantenimento in esercizio della centrale nucleare di Krško, riferisce l’agenzia di stampa ANSA e alcuni altri media italiani. La Commissione nazionale per la valutazione degli impatti ambientali transfrontalieri ha emesso parere negativo per prolungare il ciclo di vita della centrale nucleare dal 2023 al 2043. Tra le ragioni, molte di esse sono legate alla sicurezza, ha sottolineato in una posta su Facebook Fabio Scoccimarrorappresentante della regione Friuli-Venezia Giulia, responsabile per l’ambiente.

Provengono dall’organizzazione Alpe Adria Green (AAG) il mese scorso comunicatoche un gruppo di esperti nel campo della sismologia – Pierre Suhadolc, Kurt Decker, Giovanni Costa in Livio Siroviè – in una relazione al parlamento italiano, hanno avvertito dell’insufficiente sicurezza antisismica del nucleo dell’edificio Krško, motivo per cui si sono opposti all’estensione del suo funzionamento.

Un’importante fonte di energia

La centrale nucleare di Krško produce circa il 38% dell’elettricità totale slovena, il che la pone al vertice della produzione di elettricità slovena. L’impianto rifornisce la Croazia.

“Quando fu costruito nel 1983, la vita minima dell’impianto era prevista per quarant’anni, ma durante quel periodo furono fatti molti aggiornamenti di sicurezza e altri, e furono effettuate molte analisi, dalle quali emerge che dal punto di vista la protezione del clima, la riduzione delle emissioni di gas serra, l’abbandono dell’uso dei combustibili fossili, la sicurezza e l’economia, l’allungamento della vita utile, una soluzione sensata che si sta affermando anche in altre parti del mondo, così si sono create le condizioni tecniche affinché la centrale nucleare di Krško possa operare per almeno altri vent’anni, cioè fino alla fine del 2043». rapporti sul funzionamento della centrale nucleare di Krska all’inizio di quest’anno.

Gioachino Femia

"Appassionato di cultura pop. Esperto di caffè. Secchione di bacon. Comunicatore umile e irritante. Giocatore amichevole."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *